L'arredamento della casa dei sogni

Consigli per arredare

I passi da seguire per evitare gli acquisti sbagliati

Il sogno di tutti è quello di riuscire a trasmettere agli ambienti in cui si vive uno spaccato della propria personalità, che prenda forma da colori, stile dei mobili, dei complementi, disposizioni, abbinamenti, e così via.
Per chi per mestiere non fa l'arredatore, ci sono alcune direttive da seguire per non ritrovarsi in mezzo a tanti oggetti slegati fra loro.

Gli interior designers consigliano di crearsi un piccolo libretto in cui conservare le idee man mano che si propongono

In questo modo, con il passare del tempo, si chiarirà sempre di più l'idea di casa perfetta che hai in mente, rendendo sempre più facile partire con gli acquisti.

Scegli il tuo stile
Sembra strano, ma la cosa più difficoltosa rimane sempre quella di capire esattamente lo stile che si cerca di realizzare.
E spesso il limite mentale che impedisce una chiara visualizzazione dei tuoi desideri è l'esatta consapevolezza delle risorse economiche, quando sono limitate.
Quindi per prima cosa è necessario che ti domandi: se avessi un budget illimitato, come mi piacerebbe arredare? Quali colori e che aspetto vorrei che avesse casa mia? In questo modo ti potrai liberare di tanti filtri involontari che imprigionano la tua fantasia.
Guardati intorno
Il secondo passo è cercare esempi.
Uno stile può prendere tante forme diverse e per questo è necessario cominciare a passare in rassegna le riviste di settore, specializzate in consigli d'arredamento, decorazione per la casa, e così via.
Sarà utilissimo annotare accuratamente i particolari che ti piacciono, come una tenda dalla foggia particolare, un tipo di tappeto o il modo di disporlo, un elemento di design per un mobile, oppure raccogliere foto e raffigurazioni che riescono a ispirarti per qualche motivo.
Gli interior design consigliano persino di crearsi un piccolo libretto in cui conservare le idee man mano che si propongono.
In questo modo, con il passare del tempo, si chiarirà sempre di più l'idea di casa perfetta che hai in mente, rendendo sempre più facile partire con gli acquisti.
Come scegliere
Anche fra le cose che rispecchiano il tuo stile potrai trovare cose che ti convincono solo a metà. Sia per l'arredamento, ma soprattutto per le decorazioni, servizi da tavola, bicchieri, tende e simili, è importante portare dentro casa solo quello che ti piace senza alcun dubbio, anche se non coincide sempre con l'oggetto più bello.
Il riferimento principale deve rimanere il libretto con le annotazioni, che aiuterà a capire se vuoi veramente un drappo pesante o una tendina leggera, pareti colorate o sfondo neutro. Così facendo, alla fine sarai sicuro di essere circondato solo da cose che ti rispecchiano nel profondo.
Non essere impaziente
Lasciare per un po' di tempo alcuni spazi vuoti è sempre meglio che riempirli con pezzi scelti impulsivamente, di cui ci si pente, se non immediatamente, di sicuro quando ci si imbatte successivamente in quello che veramente si voleva per quel posto.
Non devi aver fretta di decidere, ma risparmiare il tuo denaro per un oggetto che sia proprio quello che avevi pensato di inserire.
Anche perché le cose che non ti rispecchiano spesso trovano presto la via della spazzatura.
Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?