Marcello Cutino - BCFdesign

Designers

Architettura contemporanea e atmosfere materiche

Marcello Cutino presenta la cucina Tribe di Scavolini

“L'idea alla base della cucina Tribe nasce dall’incontro di tre emozioni: la scoperta, la natura e il segno.
La scoperta di nuove possibilità percettive che introduce nell’ambiente cucina tratti inediti e innovativi (ad esempio gli elettrodomestici specifici) che rendono questo progetto fonte di sensazioni: colore, superfici e forme sono gli aspetti che più coinvolgono. Natura come fonte di una matericità amica e calda. Il legno si abbina a materiali caldi come il bronzo e la ruggine, che testimoniano il loro rapporto con la natura e la loro relazione ancestrale con l’uomo.
Segno come traccia umana che definisce con la sua presenza la materia, diventando espressione di un carattere forte e identificativo.
Tribe, infatti, si esprime in un ambito istintivo, l’ho pensata per chi ama il nuovo, apprezza gli aspetti emozionali, tattili ed estetici di una natura autentica e riconosce alla cucina il segno distintivo del proprio essere e lo strumento principe del rito dell’ospitalità.
Ho voluto un prodotto protagonista di un arredo capace di emozionare e rendere calda l’atmosfera di casa".
Marcello Cutino

"Sono sempre stato attratto da quello che è il linguaggio delle forme e degli oggetti: raccontano molto della storia dell'uomo. Sono queste le leve sulle quli interpreto l'Italian Design"

Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?