Partire senza pensare al frigorifero

Elettrodomestici

I consigli su come gestire questo elettrodomestico prima di una vacanza

Avete finito di preparare tutto e siete pronti a partire per una vacanza? Vediamo insieme come organizzarci con frigorifero e congelatore.

Cogli l'occasione per deodorare il frigorifero. Come?

Mettendo un po' di carbonella in una ciotola che riporrai nel frigo spento.

Stai per partire per per una vacanza. Cosa fare con frigorifero e congelatore? Le possibilità che hai a disposizione possono essere due:

La prima è lasciarli accesi con dentro i cibi che non scadranno prima del tuo rientro.
La seconda è svuotarli, sbrinarli e spegnerli.

La seconda soluzione è ovviamente la più consigliata perché ti permette di non sprecare energia ed evitare eventuali inconvenienti, come una mancanza di corrente che potrebbe scongelare i cibi.

In ogni caso, ecco cosa fare qualunque cosa tu scelga.
Se decidi di lasciare il frigorifero acceso
1) Prima della partenza elimina tutte le confezioni alimentari aperte, come latte, succhi di frutta e bevande, yogurt, tonno o altre;

2) Cerca di consumare tutti i cibi che scadranno prima del tuo ritorno;

3) Controlla bene se ci sono frutti o verdure un po' marce. In caso affermativo usali subito, altrimenti rischi di far marcire tutto il resto degli alimenti a contatto.

Se hai deciso di spegnerlo
1) Consuma le provviste (qualcosa puoi anche regalarlo) e prima di spegnere frigo e congelatore, sbrinali e puliscili bene usando un pannoimbevuto di acqua e aceto o bicarbonato. Ricordati di asciugare bene le superfici;

2) Lascia gli sportelli leggermente aperti per evitare la formazione di muffa (causata dal contatto tra superficie e aria) e il cattivo odore derivante da materiali plastici che non vengono raffreddati;

3) Puoi anche deodorare il frigorifero mettendo un po' di carbonella in una ciotola che riporrai nel frigo spento.
Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?