Profumo di pulito

Vivere la casa

Elimina gli odori cattivi in modo naturale

La tua ultima frittura di pesce è stata gradita dagli ospiti, ma chi la ricorderà più a lungo è la tua cucina! Per non ripetere lo stesso errore, ti spiegheremo qualche trucco per combattere tutti i cattivi odori in modo pratico e naturale.

Aceto e succo di limone sono perfetti per eliminare i cattivi odori provenienti dal frigorifero e dal lavandino

Per rimuovere i 'residui olfattivi' di cibo dal tagliere ti basterà strofinare sulla sua superficie un limone e risciacquare.

Ambiente
Per ridurre l'odore di fritto nell'aria, aggiungi nella pentola a inizio cottura una buccia di limone, una di arancia, uno spicchio di mela e un gambo di sedano, togliendoli non appena cominciano a dorare.
In alternativa, puoi mettere a bollire una padella con acqua e aceto accanto a quella dell'olio: l'evaporazione del composto manterrà purificata l'aria.
Qualunque cosa tu abbia cucinato, il sistema più veloce per far tornare l'aria 'respirabile' in poco tempo è creare una ventilazione incrociata aprendo le finestre delle stanze opposte.
Eventualmente, se hai un ventilatore, aumenta la corrente appoggiandolo sulla finestra con le pale rivolte verso l'interno.
Recipienti, taglieri e frigorifero
Una buona soluzione per profumare i tuoi recipienti di vetro è riempirli di un composto di acqua, sale e bucce di patate e lasciarlo riposare almeno 24 ore.
Per rimuovere i 'residui olfattivi' di cibo dal tagliere ti basterà strofinare sulla sua superficie un limone e risciacquare.
Sempre aceto e succo di limone sono perfetti per eliminare i cattivi odori provenienti dal frigorifero e dal lavandino.
Prevenire è meglio
L'essenza amarognola della mirra è in grado di coprire la maggior parte delle altre 'fragranze': prima di iniziare a cucinare può esserti utile posizionare vicino al piano di cottura un diffusore di aromi contenente un paio di gocce di questo olio.
Una soluzione per deodorare la pattumiera di casa è invece spargere sul fondo tre cucchiai di bicarbonato e sostituirli una volta alla settimana.
Infine, il trucco più usato dalle nonne per aiutarti a prevenire qualsiasi cattivo odore è bruciare nel fornello una zolletta di zucchero o la scorza di un'arancia.
Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?