Un piano perfetto per rivoluzionare la tua cucina

Elettrodomestici

Finalmente liberi di cucinare su tutta la superficie!

L’induzione è un fenomeno di natura elettrica e magnetica. La presenza di bobine con filamenti di rame poste sotto la superficie in vetroceramica sviluppa correnti indotte che vanno a scaldare la pentola cuocendo i cibi senza agire direttamente sugli stessi quindi, senza modificarne aromi e sapori.

I piani a induzione di Siemens presentano caratteristiche davvero interessanti, tra le quali: il comando touchSlider, un sistema innovativo per controllare la potenza e il livello di cottura semplicemente sfiorando i comandi con un dito; la funzione re_Start che permette, dopo erroneo spegnimento, la riaccensione del piano entro 5 secondi senza modificare le impostazioni precedentemente impostate; la funzione quick_Start per il riconoscimento automatico della zona di cottura.
L’uso è semplice e intuitivo grazie alla presenza del display touchControl e del rilevatore automatico delle pentole che consente di posizionarle dove più si preferisce, permettendo cotture senza sprechi di energia.

Con l’induzione il calore si genera direttamente sulla pentola lasciando fredda la superficie in vetro ceramica anche durante la cottura, aumentandone così sicurezza e facilità di pulitura in quanto i residui di cibo non si incrostano. Bastano infatti una spugna umida e pochissimo detersivo per far tornare il piano a induzione lucido e perfetto, molto più velocemente rispetto a un normale piano a gas con griglie e bruciatori.
Il piano a induzione è un valido alleato per il risparmio energetico, a fine cottura puoi anche sapere quanta energia è stata consumata.
La massima velocità di cottura, la massima efficienza energetica e la massima precisione fanno dei piani a induzione Siemens un compagno irrinunciabile per la cottura!