Vorresti un forno che si pulisce da sè ?

Elettrodomestici

È sufficiente premere un tasto per ridurre in cenere tutti i residui della cottura, rendendoli facilmente asportabili con un panno

Siemens introduce in cucina la pirolisi activeClean®, la funzione innovativa che igienizza automaticamente le superfici del forno per massima pulizia con il minimo sforzo!

La pirolisi è un procedimento durante il quale il forno raggiunge circa 500°C. A queste temperature, i residui di cibo o sporco presenti nel forno e sulle teglie vengono polverizzati; quindi la perfetta igienizzazione di tutte le superfici è garantita ad ogni utilizzo.

Esistono 3 livelli di pulizia con pirolisi activeClean®:
Livello 1 (durata 1 h) è quello più moderato, utile per eliminare gli odori (si è preparato un piatto di pesce e ora si desidera cucinare un dolce) o il briciolame, poco intaccato alle superfici;
Livello 2 (durata 1,5 h) è quello intermedio, utile per pulire il forno in presenza di superfici mediamente sporche;
Livello 3 (durata 2 h) è consigliato in presenza di accumuli di sporco particolarmente difficili da eliminare, come bruciature o residui di cibo.

Attraverso questo procedimento si ottiene la massima pulizia con il minimo sforzo: si mantiene il forno e le teglie perfettamente sterilizzati e non si utilizzano più prodotti chimici. La tecnologia di Siemens garantisce inoltre la massima protezione grazie a una bassissima temperatura nelle zone di contatto tra forno e mobili della cucina ed il blocco automatico della porta durante l’autopulizia evita aperture accidentali.

La funzione di autopulizia non richiede assistenza o supervisione in quanto il forno gestisce l’intero processo in autonomia, dalla fase di riscaldamento a quella di raffreddamento.
Il perfetto isolamento dei forni Siemens e la ventilazione tangenziale garantiscono un efficace smaltimento di calore evitando cosi di generare alcun potenziale problema per i mobili della cucina