Di che bagno sei?

Design & Style

Quando scegliere i mobili diventa scelta di benessere e personalizzare è d’obbligo.

Il bagno è un ambiente primario della casa, luogo essenziale per il benessere e per una buona qualità della vita. Spazio dedicato alla cura del corpo e della persona, deve essere dotato di tutti i comfort per essere accogliente e funzionale.

Oltre ad essere pratico, il bagno deve essere anche bello: la scelta dello stile d’arredo diventa quindi una questione molto personale, che dipende dal gusto e dalle esigenze di spazio. Il bagno, infatti, non è fatto solo di sanitari, ma anche di rivestimenti, accessori e arredi, veri e propri mobili da bagno.
I mobili stessi non sono solo contenitori, ma sono pensati anche per dare stile e personalità a un ambiente che non è più solo un luogo di servizio, ma un posto per rilassarsi e prendersi cura di sé.
Scegliere i mobili del bagno diventa quindi punto cruciale per dar vita a un ambiente in linea con il proprio gusto personale.

Se ami uno stile minimale, l’ideale è puntare su linee essenziali dal sapore contemporaneo, come la proposta Idro della linea Scavolini Bathroom. Si tratta di un progetto originale ispirato da un concetto di estetica minimale e valorizzato da complementi e accessori dalle linee pulite ed eleganti.

Raffinati protagonisti del programma sono i moduli sospesi dalla forma squadrata, caratterizzati da ante con la presa inclinata a 45°. L’ambiente viene valorizzano dal design esclusivo del piano con lavabo integrato, realizzato in Cristalplant, un materiale innovativo, piacevole al tatto e facile da pulire.


Se preferisci le linee morbide, una delle tendenze più in voga nell’arredo bagno sono i mobili curvi, dalle forme eleganti e sinuose.
Questi elementi non sono soltanto belli da vedere, ma permettono di organizzare bene lo spazio e di agevolare il passaggio, eliminando gli spigoli.
Un esempio di questo originale design è la base Aquo portalavabo curva: elemento sospeso dalla forma inedita che attribuisce grande personalità all’ambiente.

Anche i colori diventano fondamentali nella scelta dei mobili e degli arredi del bagno. Danno uno stile personale all’ambiente ed è nota la loro capacità di trasmettere determinate emozioni e sensazioni, influenzando corpo e mente. Le tonalità maggiormente usate sono quelle che appartengono alla gamma del blu e del verde, perché sono i colori più vicini all’elemento acqua. Mobili bagno nei toni del blu favoriscono la calma, mentre arredi in verde, colore simbolo della natura, comunicano equilibrio e armonia.

Ad esempio la linea Idro offre la possibilità di creare raffinate soluzioni utilizzando laccati Azzurro Laguna e Turchese.
Anche lo stile total white è largamente diffuso: il bianco rappresenta razionalità, igiene e purezza.
Di gran moda ed effetto è anche la scelta del nero: l’arredamento nero indica forza e solidità.
Un mobile bagno in questo colore, se abbinato con cura ed equilibrio al resto della stanza (pareti, piastrelle e accessori) trasmette grande eleganza.

Anche le possibilità per chi vuole sbizzarrirsi con un bagno dalle tinte più anticonvenzionali sono ampie. Le cromie più contemporanee, capaci di creare effetti di grande suggestione e armonia, sono l’ametista e il grigio tundra.
Per chi invece vuole dare un tocco di calore alla stanza da bagno una scelta ottimale è quella di utilizzare i toni del rosso o dell’arancio, colori che stimolano gioia ed energia.
Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?