Oltre 50 anni di storia

La sua storia, i suoi progetti

Scavolini produce cucine da oltre 50 anni. Una lunghissima esperienza maturata nel tempo insieme ai gusti e alle tendenze di quasi tre generazioni di consumatori. Da attività artigianale si è trasformata in realtà industriale, percorrendo con tenacia e determinazione tutte le tappe della sua costruzione aziendale nel pieno rispetto del pubblico, e in sintonia con le esigenze del territorio in cui si trova ad operare.
La sua storia - un crescendo di iniziative che dimostrano come l'Azienda abbia saputo adeguarsi con forte capacità di innovazione a mutazioni del gusto, di abitudini, di mercato, all'incalzare di sempre nuove tecnologie - è esempio eclatante di uno sviluppo produttivo considerato oggi modello di riferimento per l'intero settore.

  • 1962
  • 1963
  • 1963
  • 1967
  • 1969
  • 1973
  • 1975
  • 1975
  • 1975
  • 1976
  • 1976
  • 1978
  • 1978
  • 1980
  • 1980
  • 1981
  • 1982
  • 1984
  • 1984
  • 1984
  • 1985
  • 1986
  • 1988
  • 1988
  • 1990
  • 1991
  • 1992
  • 1994
  • 1996
  • 1999
  • 1999
  • 2001
  • 2002
  • 2002
  • 2004
  • 2004
  • 2007
  • 2008
  • 2008
  • 2008
  • 2008
  • 2009
  • 2009
  • 2009
  • 2011
  • 2011
  • 2011
  • 2012

1961-1969

In origine laboratorio artigianale, Scavolini esordisce a Pesaro nel 1961 con una piccola produzione di cucine componibili, subito apprezzata. Inizia così, l'avventura dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini che, incoraggiati da questo primo successo, ampliano la sede e introducono innovazioni che danno subito forte impulso all'attività.

1970-1979

Una produzione che si estende richiede trasformazioni: Scavolini consolida la rete distributiva e potenzia la rete commerciale, adotta tecnologie sempre più avanzate, affianca per la prima volta designer specializzati.
Obiettivo: ricercare le migliori soluzioni e offrire i migliori servizi.  Aumentano fatturato e visibilità: è del 1975 la sua prima campagna nazionale e, in ambito sportivo, la sponsorizzazione di una promettente squadra di basket pesarese.

1980-1989

Apprezzata ormai da un grandissimo numero di famiglie italiane, Scavolini conquista nel 1984 la leadership del mercato nazionale e diventa per tutti, "la cucina più amata dagli italiani". Se la produzione è al massimo, anche immagine e marchio raggiungono in questi anni forte credibilità: con una impegnativa campagna pubblicitaria, con l'istituzione della Fondazione Scavolini, la sponsorizzazione del Rossini Opera Festival.

1990-1999

Negli anni Novanta Scavolini perfeziona il suo sistema produttivo e commerciale ed esplora nuove possibilità: per i Rivenditori avvia un qualificante progetto pluriennale; attiva un proprio Sito internet che va ad integrare la sua forte comunicazione; acquisisce Ernestomeda e crea il Gruppo Scavolini, per diversificare l'offerta. Nel 1996 conquista, tra le prime in Italia, il più importante dei riconoscimenti: la Certificazione di Sistema di Qualità UNI EN ISO 9001.

2000-2009

Dopo aver creato nel 2001 l'innovativo Sistema Utility, Scavolini potenzia anche l'esportazione nel mondo, inaugura su internet nel 2002 la prima e unica Community del vivere in cucina, e presenta la rivista Kitchens.it allegata alle più prestigiose riviste italiane di arredamento in ben quattro milioni di copie.
Scavolini sente anche di dovere essere "prima" anche nella difesa dell'Ambiente, della realtà territoriale. Un proposito che la vede impegnata con un suo progetto Sistema di gestione Ambientale riconosciuto, alla fine del 2004, con la prestigiosa certificazione UNI EN ISO 14001 e trasformato ora in un Progetto di Sistema Integrato per la Qualità e l'Ambiente.
Nel 2008 Scavolini ha ulteriormente implementato il suo percorso ottenendo, prima azienda in Italia nel suo settore di riferimento, la certificazione OHSAS 18001:2007 per la Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro.
Grazie a questa certificazione è stato possibile per Scavolini ricevere il MERIT AWARD. Nell'ottica di un miglioramento continuo e attenta all'innovazione tecnologica mirata all'ottimizzazione delle fasi produttive e dell'organizzazione del magazzino, nel 2003 nasce il primo dei 2 magazzini automatizzati che consentono di sfruttare altezze importanti e garantiscono una maggiore capacità di stoccaggio dei materiali. 
Proseguono le sponsorizzazioni sportive anche con una squadra femminile di volley.

2010-15

Scavolini inaugura Sunload, che prevede la realizzazione di due impianti fotovoltaici di ultima generazione per complessivi 40.000 mq, arrivando a utilizzare esclusivamente energia proveniente da fonti rinnovabili nelle proprie attività.
Inoltre, quando non è possibile utilizzare l’energia solare autoprodotta Scavolini sceglie di utilizzare ZeroE planet, la prima energia elettrica sul mercato proveniente da fonti rinnovabili e a Impatto Zero®.
Nel 2011 Scavolini compie 50 anni. Grazie a una minuziosa e ricca documentazione storica e iconografica, nasce il libro "La più amata dagli italiani. Scavolini 1961 > 2011. 50 anni di cucine".
Il volume, disponibile in libreria, racconta la storia di un'eccellenza del Made in Italy nata dalla geniale intuizione e dall'intraprendenza dei giovani fratelli pesaresi Valter ed Elvino Scavolini.
Nel 2012 Scavolini presenta "Scavolini Bagni", una novità assoluta per il mercato: un nuovo marchio che vede il bagno protagonista costituito da programma di ambienti completi, estremamente articolato nella sua varietà compositiva, improntato ai più attuali dettami del lifestyle e del wellness.