Scavolini in Italia

Ovunque vicina al pubblico con eccellenti servizi

La politica distributiva è una delle chiavi di successo del prodotto Scavolini.
Due sono le linee guida dell'efficace sistema di distribuzione che l'Azienda ha messo in atto per mettere a diretto confronto qualità di marca e consumatori: la capillare dislocazione su territorio nazionale di punti vendita che rendono possibile la visione e l'analisi delle sue cucine al più alto numero di potenziali acquirenti, e la qualificazione dei Rivenditori preparati a soddisfare, con strumenti adeguati e un'ampia gamma di servizi pre e post vendita, tutte le esigenze dei clienti.

Con una rete distributiva nazionale di oltre 1.000 negozi selezionati, la cui immagine interna ed esterna è resa per tutti riconoscibile da una forte impronta aziendale, Scavolini è ovunque vicina al suo pubblico di acquirenti.
I partner distributivi a cui è affidata la vendita delle sue cucine sono operatori qualificati pronti a recepire esigenze e a fornire ogni genere di assistenza ; rivenditori impegnati ad illustrare qualità e opportunità di ogni modello e a "progettare" con i clienti le soluzioni più adeguate: attraverso strumenti informativi, visuali e operativi (cataloghi, mostre di cucine, audiovisivi, campioni di materiali, informatica) che pongono l'acquirente nella condizione di scegliere e realizzare, con piena soddisfazione, la propria cucina ideale.

La professionalità di Rivenditori capaci di esprimere al meglio potenziale di marca e di prodotto, si è accresciuta nel tempo grazie al progetto pluriennale "Insieme per crescere" che Scavolini ha avviato nel 1994: un ciclo di workshop riservato all'universo dei Rivenditori Scavolini, dove si approfondiscono puntualmente temi riguardanti tecniche di vendita, controllo di gestione e marketing, per poter affrontare, con le dovute strategie, situazioni di mercato in continua trasformazione.