Seleziona la tua lingua
Italia
Stati Uniti

Creare un angolo studio in soggiorno

Consigli per arredare

Il soggiorno si veste di una duplice funzione: lavoro e relax

Una parete attrezzata e arredata per il soggiorno può trasformarmarsi in un angolo studio dove poter lavorare, fare i compiti o semplicemente leggere un buon libro: se hai problemi di spazio sappi che, con le giuste soluzioni di arredo per il soggiorno, non è sempre necessaria un'intera stanza da dedicare allo studio!
Gli arredi di cui non puoi fare a meno sono: una scrivania (o un piano scrittoio), delle mensole e dei vani a giorno (o chiusi) dove poter riporre tutto il materiale quando hai terminato il tuo dovere.

La Parete "Fluida" coi suoi ripiani, elementi a giorno, schiene, sistemi di chiusura ad anta battente, cestoni, vasistas o ribalte è una soluzione di arredo ottimale per inserirvi un piccolo angolo studio.

Un elemento di arredo a tutta altezza che collega e allo stesso tempo suddivide due zone della stessa stanza creando un gioco vedo-non-vedo che allarga la prospettiva di entrambi i lati del soggiorno.
Questa è una soluzione di arredo altamente personalizzabile per colori, materiali e finiture. 
 
La zona studio è stata ricavata grazie all'inserimento di una piccola scrivania che si fonde perfettamente con il resto dell'arredo.
Contenitori componibili, basi con capienti cassettoni, mensole per riporvi libri dvd o oggetti decorativi, cassetti e una spaziosa scrivania a parete danno vita a un comodo angolo studio o lavoro.  Anche in questo caso la personalizzazione è un must per creare un ambiente su misura per te e le tue esigenze. 
Idee creative che arredano lo spazio del soggiorno, linee essenziali che definiscono lo stile dell'intera stanza o si adattano armoniosamente al resto degli arredi della casa.
Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?