Seleziona la tua lingua
Italia
Stati Uniti

Rubinetti bagno rame, bronzo e oro

Colori e materiali

Rendere esclusivo l’ambiente bagno con rubinetti dalle finiture di grande impatto che conferiscono una personalità attuale e unica.

Oro, bronzo e rame sono solo alcuni dei materiali la cui luce regala note di fascino ed eleganza. I rubinetti bagno colorati in queste finiture catturano lo sguardo e si inseriscono in modo sorprendente in ambienti dal gusto sia classico che moderno. Scopriamo insieme i modelli più esclusivi.

Tratti che non passano inosservati

La forma è quella di un miscelatore tradizionale, dal carattere pratico e moderno. La finitura invece è quella più inedita del Rame che mette in risalto la personalità di un ambiente bagno. I rubinetti bagno rivestiti dalle calde note di questa tonalità creano un’accoppiata perfetta con arredi moderni dai colori tenui, come pensili in metallo bianco, basi sospese dotate di un piano in marmo Fiore di Pesco Carnico dalle delicate nuances rosate oppure ante ed elementi a giorno nell’elegante laccato opaco Cipria di basi. 

Un bagno che non passa inosservato

Il colore Bronzo, intenso e con effetto matt di grande sofisticatezza, può essere la scelta giusta per creare un total look per profili maniglia delle basi, mensole in sottile lamiera di acciao, portasalviette Give e tutta la rubinetteria bagno abbinata. Una perfetta armonia cromatica che potenzia la classe di un luogo all’insegna del relax, senza lasciare nulla al caso.
Con i suoi riflessi dorati, l’Ottone dona all’ambiente luminosità ed eleganza. E può diventare anch’esso il leitmotiv di una composizione di grande pulizia formale in cui il miscelatore è in appoggio sul piano con lavabo incassato. Oppure far luce su un rubinetto a parete con bocca d’erogazione e manopola separati.

Classico dorato

Un arredo classico, caldo e funzionale, in cui non esiste il superfluo, e anche il bello diventa necessario. Marmi scuri e laccato bianco fanno da cornice alla proposta gold di questo rubinetto bagno in stile “impero” per una composizione dal gusto retrò. Insolita la forma delle due manopole, pur dall’aspetto decisamente evocativo, conserva in pieno la sua funzione ergonomica.

Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?