Seleziona la tua lingua
Italia
Stati Uniti

La zona lavabo bagno: come renderla al top!

Consigli per arredare

Cinque proposte che arredano il bagno unendo design, necessità tecniche e di spazio.

Non passa inosservato, senza di esso mobili e accessori perdono di senso. Il lavabo bagno è un elemento centrale per realizzare composizioni coerenti con il resto dell’arredo bagno o della camera da letto nel caso di un bagno en suite.
Se hai deciso di lanciarti in opere di ristrutturazione o se stai progettando la tua prima casa, ti saranno utili alcuni spunti d’arredo. Seguici in queste 5, e più, idee di stile.

Lavabo con mobile piccolo

Quando il bagno è piccolo o stretto, un mobile lavabo supercompatto è la soluzione ideale per risparmiare centimetri e guadagnare tanto dal punto di vista pratico ed estetico. Le dimensioni ridotte non vanno a discapito del design e della qualità di materiali e finiture: il monoblocco con ampi cassetti estraibili nel laccato opaco Grigio Titanio supporta il lavabo bagno integrato nel piano in Mineralmarmo®. Una soluzione caratterizzata da linee e tonalità rigorose, per una proposta dall’eleganza unica. 

Spazio per la cura di sé e della casa

Il lavandino del bagno può riassumere diverse funzioni, assolvendo ai compiti di cura personale e della casa. Con Laundry Space la zona lavabo diventa uno spazio bello ed efficiente, attorno al quale muoversi per dedicare tempo a se stessi e alla vita domestica.
Il lavabo proposto in foto con finitura lucida diventa all’occorrenza un lavatoio e si accompagna a soluzioni legate al mondo della lavanderia, per gestire con estrema facilità anche le faccende di tutti i giorni.

Un lavabo per tre

Il mondo dei lavabi è ampio. Grandi o piccole dimensioni, passando a quelli da appoggio, integrati o a incasso, di stile classico o moderno, dalle forme a linee morbide a quelle più squadrate.
Uno stesso modello si può adattare ai gusti e a diverse tipologie di arredo. Il lavabo Qi integrato nel piano, come i comandi della rubinetteria incassati nella mensola, può diventare una parte importante, anche se discreta, di una composizone minimal. 

Quando è in appoggio sul piano, il design particolarmente distintivo di questo lavandino diventa il vero protagonista del progetto bagno; la sua magnetica riproduzione nei contenitori bianchi, disposti su piani e mensole, fa il resto. E quando raggiunge terra nella sua suggestiva versione monolitica e freestanding in Cristalplant®, offre il massimo della semplicità formale e dell’arredamento zen.

Una mensola ci salverà

Un semplice piano corre lungo una parete, dove appoggiare lavabo e accessori. Si tratta di una proposta essenziale e di grande attualità, che contribuisce allo stesso tempo a donare un fascino scenografico non indifferente.
Una soluzione questa con mensola impiacciallato Rovere Nordic e lavabo in Mineralmarmo®  finitura lucida che, per il suo limitato ingombro, si adatta alla perfezione anche a un bagno piccolo. Inoltre consente un’ampia scelta di materiali e colori per integrarlo, senza troppi problemi, al resto dell’ambiente bagno. 

Compagni di viaggio

Oggi troviamo molte composizioni in cui il lavabo scompare del tutto, lasciando spazio all’universo che lo circonda formato da basi sospese, mensole portaoggetti, elementi a giorno e boiserie multitasking.
Lo schienale in decorativo Line System impiallacciato Noce Garden fa da sfondo a basi in decorativo Grigio Selce, piano in quarz e lavabo sottotop in ceramica. Uno scenario che anche in questo caso può cambiare con la massima libertà, per realizzare un progetto a misura dei propri desideri.

Qual è la vostra zona lavabo preferita? Guardate queste e tante altre soluzioni nella sezione dedicata all’Arredo Bagno.

Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?