Seleziona la tua lingua
Italia
Stati Uniti

Idee per arredare un bagno piccolo

Consigli per arredare

Proposte componibili per ottimizzare gli spazi e avere tutto in ordine, senza rinunciare allo stile.

Il bagno piccolo può avere l’estetica e tutti i comfort di un ambiente più grande, basta conoscere le soluzioni funzionali, forme, volumi e materiali che assecondano spazio e gusto, e che possono essere personalizzati in base alle esigenze di ognuno. 

 

Compatto, attrezzato, di pregio


Moderno e spettacolare, anche se di piccole dimensioni? Sì, la missione è possibile!

Basta scegliere progetti d’arredo che hanno un’ampia disponibilità di accessori e spazi organizzati per la collocazione di oggetti d’uso quotidiano, abbinata a finiture e materiali di pregio come il laccato opaco Tortora e il piano in vetro, materiale facile da pulire, con lavabo integrato o il laccato opaco Giallo con lavabo in Mineralmarmo nelle proposte per il bagno Aquo.

 

Praticità, ergonomia, raffinatezza


Un’altra proposta che valorizza praticità ed ergonomia, creando allo stesso tempo un ambiente raffinato tutto da vivere, è la proposta del progetto Idro.


Il modello è caratterizzato da agevoli scanalature per l’apertura delle ante e da una pluralità di elementi personalizzati per basi, pensili e vani a giorno proposti nelle finiture laccato opaco Grigio Titanio con lavabo in ceramica laccato opaco Avorio con piano in Cristalplant e lavabo integrato..

 

Minimal e multifunzionale

Le forme contano.
Con i sanitari e moduli sospesi è possibile sfruttare lo spazio in altezza per il mobile lavabo e far apparire così l’arredo più leggero e l’ambiente più ampio.
Nella proposta d’arredo Rivo, minimal e modulare, le basi sospese sono “incorniciate” da pratici pensili in laccato lucido Tortora, e contenitori a giorno in laccato opaco Bianco per momenti di benessere ed emozionanti atmosfere da vivere.

 

Bagno super accessoriato

Il progetto Laundry Space è la soluzione ideale per rendere funzionale anche un ambiente di dimensioni contenute e creare un’armonica contiguità tra l’arredo bagno e la zona lavanderia.

Nelle proposte di arredo si trova così integrata la base lavatoio con le principali funzioni legate al mondo lavanderia, oppure la colonna porta lavatrice a due ante, munita di vani per gestire con razionalità spazi e materiali. 

Ottimizzare gli spazi

Un’altra soluzione pratica e intrigante è l’abbinamento con il Sistema Parete “Fluida” che sfrutta al meglio l’ambiente disponibile, grazie a profondità, vani configurabili e sviluppo in linea o ad angolo. Inoltre la soluzione consente di mantenere tutto in ordine, pulito e compatto, e di realizzare, tramite l’aggiunta di appendiabiti estraibili, anche confortevoli aree guardaroba.

Un’altra soluzione salvaspazio è l’accostamento al Sistema Parete “Fluida dell’armadio per lavatrice e asciugatrice e dell’armadio ripostiglio”, in configurazione angolare e munita di ante a ribalta, vasistas e cestoni, che permette di gestire in modo accurato tutto quello che è necessario per la pulizia e il lavaggio.

Dinamica è poi la parete girevole porta accessori Around dove è possibile inserire su tutta la sua altezza le vaschette e i ganci portaoggetti, il portabiancheria con base ribalta, i cestoni con ruote Trolley, e l’asse da stiro estraibile che si nasconde all’interno dello spessore del piano e corredato, all’interno dell’alloggiamento, di una coppia di prese per un facile e pratico utilizzo del ferro da stiro.