Seleziona la tua lingua
Italia
Stati Uniti

Doccia, vasca o tutte e due?

Progettazione

Cosa scegliere per il bagno tra praticità, estetica ed organizzazione

È uno dei grandi dilemmi che spesso siamo costretti ad affrontare quando ci troviamo a progettare e arredare la stanza da bagno: doccia o vasca da bagno?
Non è sempre possibile scegliere tutte e due, però mai dire mai! Con alcune accortezze e astuzie, anche in spazi non troppo grandi, possiamo guadagnarci entrambe. Vediamo tre diverse soluzioni che ci aiutano a superare ogni dubbio, in linea con le esigenze della contemporaneità.

Doccia per ogni spazio e necessità

I sistemi doccia stanno diventando i veri alleati del wellness più puro e semplice. Sempre più belli stilisticamente, funzionali e super versatili, a seconda della conformazione della stanza e dei metri a disposizione, si adattano facilmente per essere inseriti ovunque: in una nicchia, ad angolo o a parete. Non ci sono problemi di sorta, grazie a un ampio ventaglio di possibilità per ogni tipologia di arredo bagno.

 

Ma a incidere nella scelta di un modello piuttosto che di un altro è anche la questione delle abitudini, da mettere in conto al momento di valutare la soluzione che meglio ti rappresenta.

Se ami l’attività fisica, anche al mattimo prima di andare al lavoro, praticissimo è un box doccia super essenziale, in cui buttarti velocemente dopo aver eseguito alcune sessioni di allenamento con le attrezzature del bagno di Gym Space.

La giornata non potrebbe iniziare meglio!

L’uomo al centro, con la vasca da bagno

C’è stato un periodo in cui i ritmi frenetici sembravano aver preso il sopravvento su stili di vita più a misura d’uomo. Il tempo, l’esperienza e i risvolti dell’attualità ci hanno insegnato invece a recuperare più spazio per noi, per i nostri cari e le nostre passioni.
La cucina è tornata a essere il regno di marmellate, pizze e pane fatti in casa, nonché di ricette gourmet per le occasioni più speciali.

A partire dal contesto domestico, le nostre abitudini sono diventate lo specchio di un nuovo umanesimo. Il bagno con i suoi rituali è tornato a essere il luogo del relax più assoluto, dove fermarsi qualche minuto in più, senza timore di rubarlo ad altre attività.


La vasca da bagno rappresenta proprio questo: la capacità di stare “qui e ora” a contatto con la parte più intima di noi stessi, lasciando fuori della porta ansia o fretta. Con le adeguate possibilità di spazio, diventa il simbolo del benessere totale e offre esperienze in grado di ridefinire l’armonia psicofisica del corpo e della mente.

Così come le docce, anche i modelli di vasca si adattano a ogni ambiente, perché sono installabili a parete, a incasso ad angolo o anche a centro stanza, con finiture e rubinetteria personalizzabili.

 

 

 

Doccia e vasca, il benessere non ha limiti

“Dice il professore che l’umanità si divide in quelli che si fanno la doccia e in quelli che si fanno il bagno.”
(Luciano De Crescenzo in "Così parlò Bellavista")

Doccia e vasca da bagno possono diventare la rappresentazione di due categorie di pensiero, esempi stili di vita molto lontani. Ma possono anche esprimere la possibilità di superare ogni pregiudizio.
Perché due mondi, che possono sembrare distanti, si possono avvicinare e dare vita a interessanti connubi. Si dice che le coppie più durature siano proprio quelle formate da personalità diverse fra loro!

 

Allora non possiamo più esitare: invece di optare per l’una o l’altra soluzione, basterà valutare con accortezza se questo matrimonio “s’ha da fare” e l’unione di vasca e box doccia sarà destinata senz’altro a lunga vita!

 

I due elementi possono convivere in perfetta simbiosi, creando zone ben definite per il wellness, oppure inserirsi in modo indipendente nello spazio, tracciando spazi distinti in cui muoversi in tutta libertà.

Vasca, doccia o entrambe? Scopri un mondo di possibilità nella sezione dedicata all’arredo bagno ;)

Temi e prodotti correlati
Scopri altri articoli legati a queste tematiche e i prodotti di cui abbiamo scritto
Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?