Seleziona la tua lingua
Italia
Stati Uniti

Tendenze interior design 2021

Design & Style

Uno sguardo sui nuovi look per la casa, dai colori ai complementi.

Il 2020 ha regalato alla casa il ruolo di protagonista assoluta della nostra vita. Lo spazio abitativo ha assunto il compito fondamentale di diventare il nostro rifugio sicuro e il luogo di interscambio fra attività domestiche, home working e scuola. Un mondo complesso in cui gli elementi tradizionali che costituiscono l’essenza della nostra casa si sono confrontati in modo sinergico con nuovi sistemi di relazione, creando inediti orizzonti anche per l’abitare contemporaneo.

Ora cosa ci aspetta nel 2021? Sicuramente un rafforzarsi delle tendenze messe in atto nell’anno appena trascorso, all’insegna di parole d’ordine quali connessione, creatività, intimità e relax, che prenderanno vita con l’uso di colori, stili e complementi di cui ci circonderemo. Ecco le ultime tendenze per l’interior design 2021.

Spazi condivisi e multifunzione

 

Lo stile di vita attuale non ha soltanto reso meno nette e definite le nostre abitudini, ma ha portato parallelamente in evidenza alcune evoluzioni già in atto da tempo, concretizzandole in nuove tendenze. Gli spazi multitasking sono ormai una realtà che prende forma e diventa non solo una necessità, ma un vero e proprio must.
Le distinzioni rigide lasciano il posto a spazi che in men che non si dica si trasformano e diventano “altro”. La cucina e la zona giorno, diventate oramai sorelle siamesi, si sovrappongono nelle funzioni; il bagno, stanza in cui fare attività fisica, leggere e rilassarsi, è sempre di più prolungamento della camera da letto che a sua volta può divenire anche un ufficio per lo smart-working.

In questo micromondo abitativo, che muta d’aspetto e rafforza le intenzioni di una maggiore fluidità e coesione, i mobili componibili e multifunzione rappresentano soluzioni ideali per ottimizzare gli spazi, assolvendo a questioni logistiche nel segno del design.

Scelte naturali ed ecosostenibili
 

La consapevolezza, acquisita con maggiore forza in questo ultimo anno, di quale bene unico e prezioso rappresenti la natura per l’uomo, in tutte le sue meravigliose sfumature, ci porta a comprendere con rinnovata sensibilità quanto sia importante avere cura  dell’ambiente che ci circonda, interno ed esterno.
La scelta di materiali di tendenza per l’interior design 2021, quali il legno, le pietre, il marmo in tutte le loro diverse applicazioni, diviene un modo per riconnettere l’arredamento al mondo che c’è là fuori. Ma non solo: alla spinta verso materiali naturali si affianca l’attenzione all’ecosostenibilità e all’utilizzo di materiali riciclati, come possono essere vetro e plastica, che sono diventati anch’essi senza dubbio mainstream.

Inoltre il piacere riscoperto di fare passeggiate nel verde, stimola il desiderio di arricchire gli spazi di elementi outdoor. Creare angoli green o punteggiare la casa con le amiche piante e le erbe aromatiche, ci aiuta a mantenere il legame con la natura anche in città; e poi alcune hanno effetti positivi sull’aria domestica, perché non sono solo belle da vedere e completano ogni stile di arredo, ma rilasciano ossigeno e filtrano l’inquinamento. Una vera e propria boccata d’aria fresca!

Smart home

 

La tecnologia al servizio dell’uomo? Sì, perché una casa connessa ed efficiente si realizza in funzioni e soluzioni all’avanguardia volte a renderci più semplici le attività di ogni giorno, per darci in cambio comfort e tranquillità.
Facilità d'utilizzo, sicurezza, piacevolezza: questo in fondo chiediamo a elettrodomestici e arredi con cui entriamo in contatto nella nostra vita quotidiana. Fra le novità cucine 2021 Dandy Plus in questo senso rappresenta la sintesi dell’evoluzione tecnologica che coinvolge anche bagno e living. Sulla caratteristica Task Bar si collocano gli slot che ospitano le funzioni smart dell’abitazione; qui, incorniciati da anelli di plastica riciclata, trovano spazio prese elettriche e porte usb. Un esempio di cosa significhi una casa super intelligente!

Colore

 

I colori che contraddistingueranno questo 2021 assecondano l’aspirazione alla flessibilità e al principio che tutto è in divenire, tutto cambia e nulla resta uguale. Nuance neutre, rassicuranti ma anche versatili, come il grigio, si adattano facilmente a principi estetici differenti, arredando diverse tipologie di abitazioni. A toni sobri si possono affiancare o  combinare con grande libertà tonalità calde e accese, alternando sensazioni di comfort e relax con scintille di pura energia e positività. I colori per l’interior design 2021 applicati ad arredi, rivestimenti e complementi – e per chi le ama, anche carte da parati - mettono in risalto la scelta dei materiali naturali, con un unico obiettivo: creare un luogo tranquillizzante e allo stesso ricco di inventiva, come solo la natura sa essere!

Iscriviti alla newsletter
Vuoi ricevere direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica newsletter sul mondo Scavolini?