Seleziona la tua lingua:
Trova Rivenditore Servizi Post-Vendita
Specchio e luce: chi è il più bello del mio bagno?
Magazine

Specchio e luce: chi è il più bello del mio bagno?

Come scegliere la specchiera del bagno giocando con la luce.

Come scegliere la specchiera del bagno, perché il luogo della cura e della bellezza ha bisogno di strumenti progettati per rendere queste attività agevoli e impeccabili. Illuminazione e specchi giocano il ruolo di protagonisti di azioni quotidiane che richiedono una certa dose di controllo, precisione e facilità d’uso. Ecco alcune soluzioni capaci di integrarsi in diverse tipologie stilistiche di bagno, dal classico al contemporaneo, dal decoro al minimale, sempre con la massima attenzione rivolta alla funzionalità.

 

Nel segno della versatilità

Diceva la poetessa Eh sì perché, a pensarci bene, anche uno specchio da solo racconta molto di noi. È un accessorio essenziale e anche molto versatile: nella stanza da bagno lo possiamo trovare posizionato sopra il lavabo, fissato a parete, appoggiato sul piano o una mensola. Ad esso si possono abbinare diversi modelli di illuminazione che ne riflettono (appunto!) forma e design. 

Sobrietà e praticità

Quando lo stile contemporaneo si sposa con un’atmosfera calda e serena, come in questa proposta del bagno Aquo in cui la Specchiera Bagno Swing presenta una soluzione pratica davvero interessante: una parte girevole, con funzione anche di porta salviette, per il maggiore controllo di ogni dettaglio. Il modello si armonizza perfettamente con i contenitori a vista e nascosti, l’ampio lavabo rettangolare integrato al piano in Cristalplant® e ante in decorativo Rovere Kaki. Linsieme di questi elementi contribuisce a creare una location super accogliente e funzionale. 

Nuovi punti di luce

Gli specchi con retroilluminazione sono perfetti per essere inseriti in ambienti dal design contemporaneo e metropolitano. Nel programma Diesel Open Workshop troviamo tre diverse declinazioni di specchi abbinati ad altrettanti modelli di bagno. La Specchiera Bagno rettangolare Square Lunar con luce Led si abbina alla linearità degli altri elementi d’arredo, in particolare del lavabo Sink Rectangular in Mineralmarmo finitura lucida. Un’altra soluzione è la specchiera tonda contenitiva Lunar Stock che diventa un utile spazio nascosto in cui riporre i prodotti da bagno, con specchio da make up Beauty Tray in appoggio sul piano che sottolinea lo stile industriale della proposta. Più sofisticata la soluzione con i due specchi Lunar, con bordo verniciato in finitura bronzo e illuminazione perimetrale, posizionati su una boiserie in vetro finitura Rame.

Classico d’oggi

In un bagno classico e di ampie dimensioni, nel segno della bellezza e di uno stile esclusivo, anche la specchiera fa la differenza perché contribuisce a incrementare il fascino e la funzionalità dell’architettura composta da spesso da eleganti lavabi, vetrine, capitelli, fregi…

In questa composizione bagno Magnifica, denotata da uno stile romantico ed elegante, sono le applique Stardust con fili di cristalli a dare nell’occhio e a impreziosire la Specchiera Tile con cornice bianca in armonia con i mobili laccati lucidi Bianco Prestige.

 

Che lo stile del bagno che preferite sia moderno o classico, siete pronti a inondarlo di luce?

Home
Magazine
Consigli per arredare
Specchio e luce: chi è il più bello del mio bagno?