Seleziona la tua lingua:
Trova Rivenditore Servizi Post-Vendita
Come illuminare il bagno
Magazine

Come illuminare il bagno

L’illuminazione del bagno: una guida pratica

Nonostante sia una delle stanze più importanti della casa, spesso il bagno viene poco considerato: per valorizzarlo al massimo e dargli le attenzioni che merita in termini di design, abbiamo stilato una semplice guida su come illuminarlo e trasformarlo nel tuo regno di benessere e pace.

 

L’importanza della luce naturale

 

Tra luce e relax il passo è breve: simbolo di positività, l’illuminazione naturale è infatti un elemento imprescindibile per rendere il bagno una vera e propria oasi.

 

Se possibile quindi, assicurati che la stanza sia provvista di almeno una finestra, dotata di vetri smerigliati o decorata con tende che garantiscano la giusta privacy.

 

Purtroppo il tuo bagno è cieco? Abbiamo la soluzione: oltre a garantire una buona ventilazione dell’ambiente, installa dei faretti a soffitto per evocare il calore dei raggi solari e goderti l’atmosfera.

 

L’illuminazione artificiale nei punti giusti

 

Il nostro consiglio è di disporre le luci su più livelli, così da poter decidere autonomamente se illuminare la stanza in maniera uniforme o se mettere in risalto un solo angolo, ad esempio la zona della vasca quando ti stai godendo un bagno caldo.

 

Una soluzione potrebbe essere quindi quella di prevedere delle luci a soffitto, come i già citati faretti o plafoniere, e delle applique o bajour, proprio come il modello bagno Baltimora in Rovere Panna Antico.

 

Ritornando per un momento alla vasca, tieni a mente che esistono anche illuminazioni con regolatore, che ti permettono di calibrare l’intensità della luce e creare quindi l’atmosfera che preferisci.

 

Specchio servo delle mie brame

 

Ti ci guardi, ti ci trucchi o ti ci fai la barba: la zona lavabo e dello specchio è dedicata alla cura personale e richiede perciò un’illuminazione perfetta: prediligi specchi retroilluminati, come quelli sfoggiati dalla nostra Aquo, o applique, da disporre in alto o lateralmente, facendo bene attenzione alle zone d’ombra.

Home
Magazine
Consigli per arredare
Come illuminare il bagno