Seleziona la tua lingua:
Trova Rivenditore Servizi Post-Vendita
Soluzioni per un bagno stretto e rettangolare
Magazine

Soluzioni per un bagno stretto e rettangolare

3 idee su come arredare un bagno piccolo rettangolare sfruttando ogni centimetro. Moderno o classico: a ognuno il suo spazio relax!

Chi non vorrebbe avere un bagno “piccolo” moderno o di stile classico perfettamente arredato? Entrare in un ambiente accogliente dove si nota la cura per i dettagli e la precisione nelle misure è un piacere per tutti. Una stanza progettata al centimetro che nulla lascia intendere di aver avuto problemi di spazio. Questo è il risultato da aspettarsi al momento di scegliere soluzioni per un bagno piccolo e, magari anche stretto, che sia in stile tradizionale o contemporaneo. Qui presentiamo 3 idee su come arredare un bagno piccolo rettangolare, da declinare con un tocco personale per renderlo un capolavoro!

Un mini-lavabo

 

Per qualcuno, un bagno piccolo e moderno è difficile da arredare, soprattutto senza dover fare rinunce. Che dire poi dei bagni tradizionali, ancora più complicato? In realtà le soluzioni per bagno piccolo ideali non comportano compromessi, ma solo di adattarsi a dimensioni più ridotte.

 

Un esempio perfetto da dove partire per ridimensionarsi è il lavabo. Per progettare gli ambienti stretti, come arredare un bagno piccolo rettangolare, la dimensione del lavabo dovrebbe essere scelta in base allo spazio. Esistono tanti modelli che si sposano alla perfezione con lo stile classico o con quello moderno: a incasso, da appoggio o da semi-incasso, la scelta è libera purché adatta a quel bagno specifico.

 

Il lavabo in appoggio ha una doppia praticità: da una parte può avere dimensioni più ridotte occupando una parte minima del piano di appoggio. Dall’altra, essendo completamente sopra al livello del top, ingombra meno la parte del contenimento. Il lavabo in Mineralmarmo® Bowl ha una finitura elegante e una forma tondeggiante con bordo leggermente in fuori. Il suo aspetto minimale si adatta a tanti stili e modelli di rubinetteria.

Il lavabo in appoggio in marmo Plug Sink delinea lo spazio del lavaggio con la semplicità del nero. Il materiale naturale da continuità alle finiture del top, per un impatto minimo sull’estetica del bagno classico o con rimandi moderni.

 

Di impatto pulito e lineare, i lavabi integrati “spariscono” sotto al top e permettono di lasciare intravvedere solamente la rubinetteria. Il lavabo in Ocritech® Plaza presenta linee squadrate e piletta in tono-su-tono. Ideale con rubinetto a parete che non toglie spazio al piano.

 

 

Tutto a vista

 

In presenza di ambienti stretti, ridurre il volume di pensili e portalavabo permette di allargare lo sguardo senza arredi ingombranti.

All’interno di un bagno piccolo moderno il “portalavabo” Misfit Cart in stile industriale permette di gestire la versatilità di un arredo minimale. Disponibile in tonalità basic, Coal Black o Soft Grey, accoglie il lavabo e funge da porta salviette, richiamando le composizioni Diesel Living. La struttura del mobile qui ha finitura Soft Grey, il lavabo è integrato e la specchiera Misfit Soft Grey completa la composizione.

Al momento di allargare il colpo d’occhio, intervengono anche gli elementi posizionati a parete. Una composizione in tonalità chiare con pensile in finitura metallica e un ampio specchio sono dei must tra le soluzioni per bagno piccolo. Il pensile a giorno color Antracite presenta uno schienale in decorativo Oxide Steel che non lascia sentire la nostalgia di ante o maniglie. E i cosmetici sono subito pronti all’uso.

Per un effetto di delicata sofisticatezza, la consolle Symphonie che unisce lavabo in ceramica e struttura cromata con specchiera. L’effetto retrò e la luminosità di questa composizione adornano la parete con carta da parati. Per non doversi più chiedere come arredare un bagno piccolo e rettangolare!

 

Soluzioni all’angolo

 

Non solo in cucina è necessario trovare idee per arredare l’angolo, ma anche nella zona benessere possono essere utili soluzioni per il bagno piccolo. E queste proposte d’arredamento offrono possibilità inedite capaci di ottimizzare tanto lo spazio in orizzontale che di sfruttare la parete in verticale.

 

La configurazione modello Tratto presenta una rubinetteria in rame, base e pensile laccati opaci Cipria, piano in Quarz Bianco City e contenitore sotto top per cosmetici e molto più. Un insieme di possibilità altrimenti impossibili con questo ingombro ridotto.

Di carattere più minimal è questa configurazione ad angolo nel modello Juno: l’abbinamento tra i pensili a giorno e le basi in laccato lucido Bianco Prestige con i top in impiallacciato Rovere Nordic e in vetro lucido Bianco Prestige danno respiro all’intera stanza da bagno.

Se non si sa come arredare un bagno piccolo rettangolare sfruttandone l’angolo, è possibile aumentare la luminosità del fondo stanza semplicemente con una specchiera da posizionare sulle due pareti, a completamento del portalavabo che poggia contro i muri comunicanti.

 

Come ti piacerebbe progettare il tuo bagno piccolo moderno o classico? Trova l’idea che fa per te presso i rivenditori Scavolini!

Home
Magazine
Progettazione
Soluzioni per un bagno stretto e rettangolare